“Metà del denaro che spendo in pubblicità è sprecato, il guaio è che non so quale metà sia.”

– John Wanamaker

Un secolo fa, fu così che si espresse il pioniere del marketing John Wanamaker. Oggi, per fortuna, a dare una risposta a questa incognita ci pensa la web analytics. Di cosa si tratta e con quali strumenti viene eseguita?

Cos’è la web analytics?

La web analytics è una metodologia di analisi del web che consente di esaminare il traffico di un sito web con il supporto di nuove tecnologie. In poche parole? Significa misurare, analizzare e raccogliere i dati web e redigere un accurato report che mostri qual è l’interazione degli utenti con un sito web e, quindi, le performance di quest’ultimo.

L’obiettivo è quello di analizzare e migliorare l’esperienza degli utenti rilevando i loro comportamenti sul web e analizzando i dati ottenuti, il tutto grazie a software e strumenti appositi. In questo modo, sarà possibile definire gli investimenti a partire da dati più precisi e quindi soddisfare necessità e gusti dei clienti, attuali e potenziali.

Come svolgere un’analisi di web analytics per la tua azienda?

Una volta individuati gli obiettivi di business per la tua azienda, i primi passi da compiere per realizzare un progetto di comunicazione online riguardano l’implementazione e l’analisi di metriche adatte alla misurazione della rispondenza del sito web senza perdere di vista l’importanza del Roi, cioè del ritorno dell’investimento. Come fare? Niente panico: ci siamo noi! Quello che devi sapere, però, è che la web analytics permette di accedere ad informazioni importanti:

  • la targetizzazione del pubblico -> permette di scoprire chi sono i tuoi clienti tipici e come arrivano al tuo sito
  • l’intercettazione del target -> cruciale per scoprire se il sito web è ottimizzato per i termini di ricerca giusti
  • la conoscenza del percorso di conversione -> individuare l’eventuale perdita di conversione durante il percorso (che si verifica, ad esempio, se un cliente inserisce i prodotti nel carrello ma poi non procede all’acquisto online)
  • l’analisi del Ritorno sull’Investimento (ROI) -> grazie alla quale si valuta l’efficacia dei propri metodi di investimento.

Quest’ultimo punto permette di stimare l’efficacia delle campagne online attive: le parole chiave della tua Campagna PPC danno i loro frutti? Che tipo di “spinta” stai ricevendo dalla tua strategia di Social Media Marketing e dalle Campagne Facebook Ads?